venerdì 21 giugno 2013

TORTA ANNIVERSARIO



TORTA X L’ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO DEI MIEI GENITORI


 
 

X il PdS al cioccolato: 7 uova, 220gr zucchero, ‘’ ‘’ farina, 25gr cacao amaro, un pizz lievito.
Montare uova con zucchero a spuma, mettere la ciotola con le uova sopra un pentolino con acqua calda. Aggiungere poi delicatamente farina, lievito e cacao setacc, sempre mescolando delicatamente. Versare in teglia imburrata e infarinata e infornare a 170 35’.
 

Note: la mia è venuta alta perché ho fatto 2 PdS.

E’ preferibile fare il PdS un giorno prima x farlo riposare.

le decorazioni in pdz si possono anche fare al momento dato che non sono troppo elaborate.

Il numero 38 è di  cioccolato.

X la crema al cioccolato: (x 500gr) 250gr latte, 250ml panna, 125gr zucchero, ‘’ ‘’tuorli,20gr farina, ‘’ ‘’maizena, 100gr cioccolato fondente al 70%, buccia di un agrume.
Scaldare latte, panna e buccia, lavorare intanto i tuorli con zucchero a bagnomaria, aggiungere farina  setacc e amalgamare bene iniziando  con una  frusta x non formare grumi. Eliminare buccia e versare a filo sul composto mescolando velocemente, rimettere sul fuoco x addensare. Togliere dal fuoco, aggiungere alla crema il cioccolato a pzti e far sciogliere bene.

Assemblare il dolce: x la bagna io ho usato lo sciroppo che si trova nella frutta sciroppata. 

La superficie l’ho cosparsa con farina di mandorle e cioccolato fuso.

mercoledì 19 giugno 2013

IL TUO MIGLIOR AMICO

NON ABBANDONARLO

 
Vorrei che non esistessero persone che fanno del male agli animali ma purtroppo l'erba cattiva è difficile da eliminare!!!
E ogni estate si presenta...

venerdì 14 giugno 2013

PIZZELLE CON ACCIUGHE E UVETTA


dolce,salato o entrambi?

 
X 4:250gr farina, 10gr lievito di birra, 1 piccola patata lessata, 30gr uvetta, 50gr filetti di acciuga sott’olio, qlc rametto di rosmarino, olio di semi x friggere, sale.
Schiacciare la patata lessata, aggiungerla alla farina e a 1 cucchno di sale. Fare la fontana e al cx versare 2dl scarsi di acqua tiepida in cui avrete stemperato il lievito. Impastare x qlc’, metttere il composto in 1 ciotola, coprirla con pellicola e fare lievitare x il raddoppio (2h).
Riprendere l’impasto rovesciandolo sul piano di lavoro infarinato,
allargare l'impasto con le mani e cospargere con l’uvetta e i filetti spezzettati. Ripiegare in 3 e lavorarla x amalgamare il tutto. Poi fare delle palline grandi quanto 1 noce, coprirle con 1 telo e far lievitare 20’ (io 30’)


 quando si saranno gonfiate appiattirle leggermente e friggerle in olio profumato con rosmarino.


Scolarle su carta e servirle calde e con foglioline di rosmarino.

Note: io ho aggiunto 2dl esatti di acqua e quindi la pasta è venuta un po più molle, basta però aggiungere un po di farina quando la si lavora, prima di aggiungere l’uvetta e i filetti, e si risolve il problema.

Sono venuti veramente buoni, l’incontro del dolce e del salato non da fastidio anzi stuzzica il palato.
Ottimi anche il giorno dopo...se ne rimangono!!!

SPAGHETTI AL SUGO DEL CONIGLIO

 ricetta spiritosa

Ingredienti x 8 persone: 1
 
adulto,6 etti di spaghetti.
 
Preparazione: portare ad ebollizione 2 litri d’acqua, salatela e fare cuocere gli spaghetti. Nel frattempo fate un giro per le cascine cercando un coniglio che sia capace di preparare un buon sughetto. Quando l’avrete trovato, ringraziatelo pagando il giusto e tornate a casa. Solate la pasta e conditela con il sugo del coniglio.

domenica 9 giugno 2013

AGNELLO IN 3D

Non solo a Pasqua
 



150gr farina, 2 uova, 120gr burro morbido, 110gr zucchero, 1 B vanillina, sale, 1 cucch.no lievito polv.

Montare albumi con metà zucchero, a parte sbattere tuorli con zucchero rimasto, sale, burro e vanillina e renderlo omogeneo, aggiungere farina  setacc col lievito poi albumi amalgamandoli delicatamente. Versare nello stampo imburrato e infarinato bene, infornare a 170 30’.Far raffreddare, sformarlo.

X la decorazione ho fuso del cioccolato bianco e l’ho spennellato delicatamente sull’agnello poi ho coperto con una pioggia di cocco gratt.


Suggerimenti: la prossima volta diminuirò lo zucchero perché x i miei gusti è troppo dolce e aggiungerò la scorza gratt di un agrume.

 

 

lunedì 3 giugno 2013

CROCCHETTE DI PATATE


con le patate novelle


 
x 4: Lessare delle patate, (io 3 grandi), sbucciarle e passarle al setaccio, far intiepidire e aggiungere prezzemolo tritato, po aglio schiacciato, sale, 1 uovo e farina di grano duro. Le dosi esatte non le ho, le ho fatte sempre in automatico, basta tenere conto che l’impasto deve venire tipo quando si fanno gli gnocchi. Fare dei salsicciotti e tagliarli lunghi quanto 1 dito.
Friggerli, farli scolare su carta. Sono buonissimi, anche il giorno dopo

MMF: LA MIA PRIMA TORTA


TORTA ''FIORITA''


 
 X IL MMF:  150gr caramelle marshmallows, 330gr zucchero velo. Mettere le caramelle a bagnomaria con 3 cucch di acqua e far sciogliere. Fuori dal fuoco aggiungere 125gr zucchero velo e mescolare; mettere sul piano da lavoro dello zucchero velo e versarci sopra il composto, ricoprirlo col restante zucchero (io l’ho fatto un po intiepidire altrimenti scappa da tutte le parti e si impazzisce!!!). Infarinarsi bene le mani con lo zucchero velo e incominciare a impastarlo non premendo troppo in profondità x non correre il rischio di fare un pasticcio! E’ pronto quando non sporca più le mani, quindi formare una palla, avvolgerla in pellicola e far riposare 24h almeno in credenza.

 (x fortuna le ho trovare bianche al Lidl)
 X il PdS: 95gr farina, 70gr fecola, 180gr zucchero, 4 uova, 4 cucch acqua calda, sale, scorza gratt 1 limone, 1B vanillina, ½ B lievito vanigl.Sbattere tuorli con zucchero, aggiungere 1 x volta i cucch d’acqua e farlo spumoso. Aggiungere sempre mescolando, ma con cucch di legno delicatamente x non smontare tutto, scorza, vanillina, farina, fecola e lievito setacc. Tutto gradatamente. Infine albumi montati e mescolare delic. Versare in stampo e infornare a forno già caldo a 165-170 30’



X crema: fatta con 500gr latte, 2 tuorli, 2 cucch farina o meglio di fecola, ‘’ ‘’ zucchero.   


Suggerimenti:* Il PdS consiglio di prepararlo 1 giorno prima x farlo riposare.
*Le preparazioni di zucchero io li ho fatti 1 settimana prima x farli indurire e far prendere la forma bene.
 
*X essere la prima torta credo che non me la sia cavata così male, a me piace molto ed era anche buona!