giovedì 11 settembre 2014

SUA MAESTA’… IL MUFFIN

MUFFINS INGLESI






Ho trovato questa ricetta nel libro
‘’il cucchiaio d’argento’’ di mia nonna.

Devo ammettere che questo libro mi affascina, ogni volta che lo apro vengo ‘’rapita’’ da questo mondo passato, dalla sua grammatica ormai persa e dalla cura del particolare nel servire le pietanze.

 
X 12: 250GR DI FARINA, 12GR DI LIEVITO IN POLVERE, 1 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO A VELO, ¼ DI L DI LATTE, 100GR DI BURRO, SALE.

Setacciare insieme 3 volte i seguenti ingredienti: farina, lievito, mezzo cucchno di sale, e 1 cucchiaio livellato di zucchero poi metterli in una ciotola dove si aggiungerà il latte gradatamente, lavorandoli fino ad avere un composto omogeneo. Per ultimo aggiungere il burro sciolto a bagnomaria intiepidito.
 
 
Versare il preparato nelle formine da muffins imburrati e infarinati o mettere i soliti pirottini di carta. Infornare a forno moderato 20’ circa.
 


Il libro suggerisce che se piace si può aggiungere all’impasto dell’uva passa, dei pezzetti di dattero o di candito ma i muffins classici sono semplici e si servono con burro e marmellata accompagnati da una bella tazza di tea.
 

 

MIE MODIFICHE:

Io ho aggiunto all’impasto dei pezzetti di arancia candita e ho sparso in superficie delle lamelle di mandorla. 
Io li preferisco con un velo di lemon curd (prossimamente pubblicherò la ricetta)
 
SONO BUONISSIMI